•  

    Il relitto della Haven si estende dai 32m del fumaiolo agli 80m dell’elica permettendo innumerevoli percorsi tutti ricchi di suggestione. 
    Alcuni dei percorsi più interessanti che potrete pianificare sul maestoso relitto della Haven sono:

    • Esplorazione degli ultimi tre ponti, della coperta e dello squarcio (50-60m)
    • Esplorazione della zona prodiera della nave con pedagno a prua oppure partendo da poppa e seguendo le tubazioni di coperta (consigliato con scooters) (50m)
    • Esplorazioni interne della sala generatori e della sala macchine (solo per trimix ipossici e brevetto wreck avanzato)
    • Eplorazione dello squarcio e discesa sul timone e sulla maestosa elica (80m)

    Le immersioni tecniche sulla Haven sono regolamentate da apposite ordinanze della Capitaneria di porto di Genova (75/2014 e 18/99) con i seguenti requisiti:

    • Brevetto Trimix normossico o ipossico in funziona dell’immersione pianificata
    • Brevetto Wreck divers in caso di pianificazione di penetrazioni fino alla profondità di 40m
    • Brevetto Wreck divers avanzato (che abilita alla penetrazione totale) in caso di pianificazione di penetrazioni quali sala macchine e sala generatori
    • Doppio primo stadio
    • Tocia subacquea (consigliata torcia di backup)
    • Reel

    Le immersioni tecniche sul relitto Haven vengono effettuate normalmente da gruppi autonomi che posseggono la certificazione necessaria per pianificare ed eseguire l’immersione in autonomia e che hanno all'interno di ogni team (massimo 4 persone) la presenza di almeno un subacqueo riconosciuto come accompagnatore.
    Su richiesta è possibile essere accompagnati una guida del diving center che vi guiderà, con la sua esperienza sul relitto, alla scoperta di itinerari subacquei affascinanti sia per subacquei normossici che ipossici.